Come prendersi cura della pelle

 

La pelle è un materiale utilizzato soprattutto nell’industria tessile, ma tutti molti spesso si dimenticano che non è solamente un materiale, è pelle. Ma che cosa si intende dire con questo? La pelle è viva, dobbiamo pensare che sia come la nostra e quindi deve essere curata come la nostra pelle. Infatti, possiamo notare molte similarità, come ad esempio l’uno di una crema, per mantenerle morbide e polpose, l’uso di una tinta/ fondotinta per rendere il colore più vivo e una pulizia approfondita. Quello che voglio arrivare a dire è che la pelle, sia che sia la vostra o quella di una vostra borsa o scarpa, va curata.

Ci sono vari modi per prendersi cura di un prodotto in pelle primo fra tutti l’uso di una crema. Usare una crema non solo mantiene il tessuto morbido ma lo rinvigorisce pure, in questo modo la pelle continua a nutrirsi e a stare bene, questa operazione va ripetuta almeno una volta a settimana per avere un prodotto come nuovo in un lungo periodo di tempo. Il secondo modo è la lucidatura, ovviamente parlando del tipo lucido, se avete uno scamosciato o un prodotto opaco non ha molto senso seguire questa operazione. Di solito è meglio usare una spazzola in crini di cavallo per la lucidatura oppure le nuove spazzo in fibre sintetiche, con entrambe si ottiene un buon risultato, ma la differenza si percepisce.

Se volete pulire la vostra borsa, cercate di non utilizzare un detergente generico per pelli, ma di usare quello specifico per il tipo del vostro prodotto, un prodotto generico usato su toro o vitello, sarà meno efficace quanto un prodotto apposito per toro e vitello. Attenzione a non esporre la pelle al sole, perché potrebbe schiarirsi e il colore sarebbe rovinato.

È essenziale riporre le borse o le scarpe o qualsia altra cosa abbiate in pelle in un luogo fresco e all’ombra per evitare che si rovini. Per concludere riponete sempre i vostri capi di pelle in una “Dust-bag” per evitare che vengano rovinati dalla polvere e che rimandano sempre prodotti. Se non ne avete una utilizzate semplicemente le fodere di un cuscino.

Se seguirete questi pratici consigli, avrete un prodotto come nuovo anche tra 10-15 anni dall’acquisto.